coltivazione di cannabis legale nelle dolomiti

Cannabis, cos'è? Ganja, Erba, Weed e Canapa che differenze?

La cannabis, un nome che evoca immagini diverse e spesso contraddittorie.

Conosciuta anche come marijuana, ganja, erba e canapa, questa pianta ha attraversato culture e secoli. Trovando posto nei dibattiti medici, sociali e legali di tutto il mondo.

Oggi in Italia la conosciamo come Cannabis Light nella sua veste più diffusa ma cosa significa esattamente?

Da sostanza celebrata per i suoi benefici terapeutici a simbolo di controculture, la cannabis continua a essere un argomento di rilevanza e discussione globale.

Il significato della cannabis varia a seconda del contesto, includendo usi medicinali, ricreativi e industriali.

Attraverso una serie di sezioni focalizzate, risponderemo ai dubbi più frequenti e sfateremo i miti più comuni. Analizzeremo ora in dettaglio:

  1. Cos'è la Cannabis?
  2. Cos'è la Ganja?
  3. Cos'è la Canapa?
  4. Cos'è la Marijuana?
  5. Cos'è la Weed?
  6. L'Erba è Droga?
  7. Cosa Significa Fumo Droga?
  8. Cos'è il Fumo?

 

Cos'è la Cannabis?

La cannabis è una pianta dalla storia lunga e complessa, classificata nel genere Cannabis piante della famiglia delle Cannabaceae.

Tradizionalmente utilizzata  dalla preistoria come alimento e per le sue fibre resistenti nella produzione di corde e tessuti.

La cannabis è oggi più comunemente riconosciuta per i suoi fiori ricchi di cannabinoidi, sostanze naturali che includono il THC (tetraidrocannabinolo) e il CBD (cannabidiolo).

Questi composti sono noti per i loro effetti psicoattivi e terapeutici, rendendo la pianta sia un oggetto di uso ricreativo che medicinale. Esistono varietà di cannabis che sono psicoattive e altre, come la cannabis light che non causano effetti psicotropi.

A livello medico, la cannabis è impiegata per trattare una vasta gamma di condizioni. Inclusi il dolore cronico, le malattie autoimmuni, l'epilessia, e gli effetti collaterali della chemioterapia come nausea e perdita di appetito.

L'erba cannabis è spesso utilizzata come termine generale per descrivere i fiori della pianta di cannabis.

 

campo di ganja nella Jamaica tropicale

Cos'è la Ganja?

Il termine "ganja" è spesso usato per descrivere la cannabis nel contesto della cultura rastafariana. Ma ha radici più ampie nell'India, dove in sanscrito indica la canapa e cannabis in generale.

Tradizionalmente associata con l'uso religioso e spirituale. La ganja è apprezzata per la sua capacità di elevare lo spirito e di favorire un senso di connessione con il divino.

Nel contesto moderno, "ganja" è spesso sinonimo di cannabis di alta qualità, nei paesi del Caribe come la Giamaica, dove il termine è entrato nell'uso comune.

 

Cos'è la Canapa?

La canapa è il nome delle varietà di cannabis coltivate principalmente per l'utilizzo industriale delle sue fibre e meno per i suoi fiori. L' Italia era fino agli anni sessanta la seconda produttrice a livello mondiale di Canapa Industriale.

A differenza delle altre forme di cannabis, la canapa THC livelli molto bassi e alto vigore. Rendendola meno desiderabile per uso ricreativo ma ideale per la produzione di prodotti sostenibili come carta, tessuti, bioplastiche, e persino bio-carburanti.

Legalmente, la canapa è spesso distinta dalla marijuana in molti paesi, consentendo la sua coltivazione e lavorazione senza grosse limitazioni

 

vasta distesa di canapa da semi e olio CBD

Cos'è la Marijuana?

Il termine "marijuana" si riferisce comunemente ai fiori essiccati della pianta di cannabis, soprattutto quelli che contengono alti livelli di THC.

Questo termine è spesso usato nei contesti legali e medici per distinguere le varietà psicoattive di cannabis dalle altre varietà industriali come la canapa.

Nonostante la sua popolarità come termine, "marijuana" può avere connotazioni negative dovute al suo uso storico in campagne anti-cannabis.

Negli anni 30 del novecento infatti, negli Stati Uniti, questo termine venne coniato proprio per associare la Cannabis agli Immigrati Messicani. Migranti che in quel periodo stavano arrivando negli USA.

Negli anni successivi come sappiamo, gli stati uniti si accanirono sui consumatori e coltivatori di Cannabis o marijuana. Che fino a prima avevano però sostenuto dando inizio alla celebre "Guerra alle Droghe".

 

Resina Tricomi di cannabis light lucenti

Cos'è la Weed?

"Weed" è il termine colloquiale forse più diffuso per indicare la cannabis nel linguaggio moderno, specialmente nei paesi anglofoni.

Originariamente un termine di slang, "weed" è sinonimo di marijuana e viene usato comunemente sia nei contesti ricreativi che in quelli sempre più legali e mainstream.
"Weed" non fa distinzioni tra le varietà o usi della cannabis, rendendolo un termine ombrello per qualsiasi forma di cannabis fumabile.

Curiosamente in California si trova una città che si chiama proprio Weed, che coincidenza!

 

L'Erba è Droga?

"L'erba" è un termine colloquiale frequentemente utilizzato per riferirsi alla cannabis. La canna erba, un termine colloquiale per riferirsi a una sigaretta arrotolata a mano con erba cannabis, è comune in molte culture.

Nell'uso comune, il termine "droga" può avere connotazioni varie, ma scientificamente si riferisce a qualsiasi sostanza che, quando assunta, altera la funzione fisica o mentale.

Nel contesto legale e sociale, la cannabis è classificata come droga in molte parti del mondo a causa dei suoi composti psicoattivi.  Principalmente il THC, che può alterare lo stato di coscienza, la percezione e l'umore.

Un aspetto di discussione ad esempio è l' indice di dipendenza causata dall'Erba.

Rispetto ad Alcol, Nicotina, Zucchero e Caffeina infatti, la cannabis crea molta meno dipendenza.

Molti paesi hanno iniziato a rivedere le loro leggi sulla cannabis, riconoscendo sia i suoi benefici medici che il potenziale per un uso ricreativo responsabile.

Alcuni stati, come la germania hanno legalizzato o depenalizzato l'uso di cannabis. Distanziandosi dalla classificazione di "droga pericolosa" e preferendo un approccio più regolamentato e informato.

ragazzo consuma cannabis nelle montagne

Cosa Significa "Fumo Droga"?

Il termine "fumo droga" fa spesso riferimento all'inalazione di sostanze psicoattive attraverso il fumo.

Nel contesto della cannabis, "fumare droga" può essere visto in una luce negativa, evocando immagini di abuso o comportamento illegale.

Tuttavia, è importante notare che il fumo di cannabis è una delle modalità più comuni di consumo. Soprattutto per i suoi effetti rapidi e per la facilità di dosaggio.

Negli ultimi anni, la percezione del "fumare droga" come comportamento negativo è stata sfidata da un crescente corpo di ricerche che supportano l'uso medico della cannabis.

Questo ha portato a un'evoluzione nel linguaggio e nella percezione pubblica, con un aumento del riconoscimento dei benefici potenziali e una riduzione dello stigma associato.

 

varietà di hashish diverse

 

Cos'è il Fumo?

Il termine "fumo" spesso si riferisce all'hashish.

L'hashish è un concentrato di cannabis composto dalla resina dei fiori della pianta. Contiene una concentrazione più alta di THC, talvolta fino al 60%, a confronto con il 15-25% tipicamente trovato nei fiori di marijuana.

Produzione e Consumo

L'hashish viene prodotto comprimendo i tricomi, le ghiandole di resina, dei fiori di canabis. Questa sostanza può essere fumata in pipe, bong, o mescolata con tabacco.

Storicamente, ha origine nel Medio Oriente e nel Nord Africa, dove è stato usato per secoli. Scopri di più in questo approfondimento.

cannabis light in vendita online dalle dolomiti

 

Esplora la Cannabis Light delle Dolomiti

Dopo aver scoperto tutti i diversi termini comunemente utilizzati per la cannabis, se desideri provare l' erba legale..

La nostra cannabis light, coltivata nelle spettacolari Dolomiti, rappresenta una scelta eccellente per chi cerca un'opzione legale e responsabile.

Vantaggi della Cannabis Light di Dolomiti Cannabis:

  • Conformità Legale: Completamente legale e conforme alle normative italiane, permette un consumo responsabile e sicuro.
  • Sostenibilità Ambientale: Coltivata con metodi sostenibili, contribuisce alla preservazione dell'ambiente naturale delle Dolomiti.
  • Benefici del CBD: Raccoglie tutti i benefici del CBD in un prodotto di Qualità naturale ed artigianale.

Scopri di più sulla nostra offerta di cannabis light legale visitando il sito DolomitiCannabis. Esplora la nostra gamma e scopri come possiamo aiutarti a godere dei benefici della cannabis in modo completamente legale e responsabile.

 

Miti da sfatare e domande frequenti sulla marijuana

 

Che differenza c'è tra Erba Marijuana e Ganja?

La "Ganja" deriva dalla parola sanscrita per canapa e viene spesso utilizzata per descrivere cannabis di alta qualità nella cultura rastafariana e in India, notoriamente per l'uso spirituale.

La "Marijuana" si riferisce genericamente ai fiori della cannabis con alto contenuto di THC, consumati principalmente per i loro effetti psicoattivi.

Erba è il termine colloquiale odierno per riferirsi alla cannabis.

La Canapa è la stessa cosa della Marijuana?

No, la canapa e la marijuana sono forme di cannabis che differiscono principalmente per il contenuto di THC.

La canapa contiene meno dello 0,3% di THC ed è coltivata per le fibre e i semi. Mentre la marijuana ha un contenuto più alto di THC e viene utilizzata per scopi ricreativi e medici.

L'uso di Erba come droga è legale?

La legalità dell'erba varia notevolmente. In alcuni paesi è legale per uso ricreativo e medico, mentre in altri è considerata una sostanza controllata e illegale.

Cos'è il 'Weed Fumo'?

"Weed fumo" descrive l'atto di fumare cannabis, il metodo più popolare per il suo consumo ricreativo. Lo slang si è diffuso negli ultimi anni nella cultura Trap.

Cosa si intende per 'Erba o Fumo'?

Con Erba o Fumo si indica una scelta tra usare cannabis in forma di erba essiccata per fumarla o optare per hashish, cioè fumo.

Cosa significa 'Ganja Droga'?

Il termine "ganja droga" può essere usato per riferirsi alla ganjia in contesti dove la cannabis è illegalmente considerata una droga. Evidenziando così la sua classificazione legale come sostanza controllata in alcune regioni.

 panorama coltivazione di cannabis naturale al tramonto nelle dolomiti

Attraverso questo esame approfondito delle varie sfaccettature della cannabis, abbiamo scoperto come essa sia molto più di una semplice "droga".

La sua storia e gli usi medici e industriali dimostrano che la cannabis è una pianta piena di potenziali funzioni che merita reale attenzione da parte nostra.

Speriamo che questo articolo vi abbia fornito una visione chiara e abbia equipaggiato con le informazioni necessarie per fare scelte consapevoli e responsabili riguardo al suo uso.

Torna al blog

Lascia un commento