icon
CBD Effetti, Proprietà Canapa light, effetti negativi CBD

CBD Effetti, Proprietà Canapa light, effetti negativi CBD

CBD Effetti, Proprietà Canapa light, effetti negativi CBD

 

INDICE

 

  1. Proprietà del CBD

  2. Per quali scopi può essere usato il CBD

  3. Effetti psichici e fisici dell'estratto di canapa light

  4. Effetti terapeutici del Cannabidiolo

  5. Effetti CBD analgesici

  6. CBD effetti negativi e possibili effetti collaterali

  7. effetti positivi del CBD sull'umore e il sistema immunitario

  8. CBD effetti dimagranti

  9. Effetti CBD sul cuore

  10. CBD effetti sessuali

  11. CBD: Effetti sul cervello

  12. CBD olio, effetti e utilizzo

     

PROPRIETÀ DEL CBD

  • Ansiolitiche: Diversi studi dimostrano che il cbd mitiga i sintomi associati al Disturbo Post Traumatico da Stress (DPTS) e al Disturbo Ossessivo Compulsivo (DOC).

  • Calmanti: è stato dimostrato che l' assunzione di cbd è efficace nella cura dell’insonnia.

  • Analgesiche e anti-infiammatorie: Diverse tipologie di prodotti a base di CBD riducono la percezione del dolore grazie alla sua azione sul sistema endocannabinoide presente nel corpo umano.

  • Energizzanti e antiossidanti: A differenza del THC il CBD offre anche proprietà energizzanti se dosato correttamente, grazie alla sua azione detossinanate e alla capacità di rafforzare le cellule del corpo umano, contribuendo alla loro corretta rigenerazione. Secondo uno studio del 2008 ha un effetto antiossidante superiore alle vitamine C e E.

  • Neuroprotettive: Diversi studi negli ultimi anni dimostrano un potenziale nell’azione di riduzione dello stress ossidativo che può colpire le cellule cerebrali, grazie anche alle sue proprietà antinfiammatorie, si dimostra estremamente efficace nel trattamento del dolore cronico.

  • Antipsicotiche: alcune prove scientifiche suggeriscono che alcune forme di CBD possono trattare la schizofrenia ed altri problemi di salute mentale, come il disturbo bipolare.

  • Antiemetiche: Olio di CBD, facilmente digeribile e senza componenti chimiche, puòfacilmente ridurre questo disturbo, trattando efficacemente i sintomi di rigetto.

    Senza il sapore sgradevole dei normali farmaci antiemetici, ricchi di antiacidi e bismuto.

  • Anticonvulsivanti: il CBD sarebbe molto efficace nella terapie per trattare alcune

 

PER QUALI SCOPI PUO ESSERE USATO IL CBD

 

Il potenziale terapeutico del CBD e la ridotta quantità ed entità degli effetti collaterali del CBD lo rendono un principio attivo di interesse farmacologico sempre maggiore.

 

Se invece di usare farmaci a base di elementi sintetizzati chimicamente preferisci usare sostanze naturali e soffri d’insonnia, soffri di ansia, sotto stress, nervoso, e sei agitato. Scopri tutti i rimedi naturali nel nostro shop canapa light.

 

EFFETTI FISICI E PSICHICI DELL’ESTRATTO DI CANAPA LIGHT

Se sei arrivato fin qui, molto probabilmente è perché vuoi sapere di più su come il CBD cannabidiolo può aiutarti a stare meglio o a risolvere un particolare problema che ti affligge. Continua a leggere, perché in questa pagina metteremo in evidenza in modo approfondito tutti gli effetti collaterali del CBD, in modo che tu abbia un quadro completo su come possa esserti utile.

 

EFFETTI TERAPEUTICI DEL CBD

Sono numerosi e supportati da molte evidenze scientifiche i benefici che questa molecola estratta dalla cannabis sativa può avere, sia a livello fisico che a livello interiore. Ecco alcui degli gli effetti positivi che sono finora stati riconosciuti al CBD:

 

EFFETTI ANALGESICI DEL CBD


Contribuisce a diminuire e ad eliminare dolori di diverso tipo: articolari, muscolari, cervicali, di testa, al nervo sciatico. Il CBD, la canapa light, infatti, agisce anche da antinfiammatorio sia locale che generalizzato.

 

Tra gli effetti del CBD, è stata evidenziata la capacità nella maggiorparte dei soggetti di diminuire l’ansia e lo stress.

Negli ultimi anni si sta diffondendo l'utilizzo di sigarette elettroniche con CBD puro e diversi liquidi aromatizzati, nei paesi dove l'utilizzo di questi prodotti sono normati e il CBD è legale questo risulta un comodo e familiare metodo di assunzione del cbd per contrastare ansia e stress, il CBD puro contenuto in questi prodotti è anche definito cristalli di CBD in quanto si presenta in forma di piccoli cristalli bianchi tranparenti.

 

CBD EFFETTI NEGATIVI E POSSIBILI EFFETTI COLLATERALI

Iniziamo subito specificando che il CBD non è un composto psicotropo: non ti fa “sballare” e non crea dipendenza. Ha effetti negativi?, ti starai forse domandando. Qualcuno sì: elenchiamo qui sotto i più comuni.

Secchezza delle fauci. Il cannabidiolo influisce sul comportamento delle ghiandole salivari, quindi può causare una leggera secchezza, che rimane comunque temporanea e a cui si può facilmente ovviare idratandosi opportunamente.


Variazioni dell’appetito. Dato che dipende molto dal tono dell’umore, e dato che il CBD può essere molto efficace nel migliorare l'umore, è possibile che assumendo estratto di cannabis sativa si possano notare un aumento oppure una diminuzione del senso di fame (è una questione soggettiva). Se si trattasse di un effetto indesiderato, in ogni caso, si potrebbe porre rimedio a ciò riducendo la dose quotidiana di CBD fino a tornare a condizioni normali di appetito.


Leggero abbassamento della pressione, Il CBD ha effetti ipotensivi, di conseguenza risulta utile a chi deve tenere sotto controllo la tendenza all’ipertensione; per gli altri soggetti, meglio consultare un medico prima di intraprendere un trattamento a base di cannabidiolo.


Senso di vertigine. Per ovviare a ciò, è sufficiente iniziare l’iter con dosaggi di CBD limitati, per poi eventualmente incrementarli.
Senso di stanchezza. Avendo il CBD effetti calmanti, è possibile che alcune persone notino una certa fiacca o sonnolenza. Anche in questo caso, basterà dosare in modo più oculato la quantità di canapa light per eliminare gli effetti indesiderati.
Dissenteria.

 

Questo effetto collaterale solitamente è dovuto più all’olio utilizzato come vettore che al cannabidiolo in sé. In genere il CBD viene associato ad olio di canapa, di oliva o MCT (trigliceridi a catena media); se uno di questi dovesse dare fastidio, sarebbe comunque possibile selezionare un prodotto formulato con un differente olio vettore, il CBD diluito in olio di semi di canap, se di qualit' risulta un po intenso come gusto ma tende ad essere la soluzione migliore visto che si mantiene il fitocomplesso della pianta.


Irritazione della pelle, Con l’applicazione di creme, gel o lozioni al CBD, si potrebbe verificare un arrossamento della cute: per questo è importante testare il prodotto prima su una zona ristretta per vedere come reagisce.
Come avrai notato, si tratta di effetti collaterali di portata non grave, e vale la pena ribadire che, interrompendo l’assunzione di CBD, essi spariscono automaticamente (non sono permanenti).

 

Inoltre, è sempre buona norma consultare il proprio medico, se già si assumono dei farmaci, per verificare che non vi siano potenziali interazioni con il CBD, come è opportuno fare con qualsiasi altro prodotto, anche se si tratta di un prodotto al 100% naturale.

 

 

EFFETTI POSITIVI DEL CBD SULL'UMORE E IL SISTEMA IMMUNITARIO

Diversi studi dimostrano che il Cannabidiolo contenuto nella Marijuana legale aiuta a migliorare il tono dell’umore, ad allontanare le preoccupazioni e le paure, a calmare la mente e a garantire un migliore stato mentale di base a chi ne fa uso.

 

Effetti sul sistema immunitario: aiuta a modulare il sistema endocannabinoide, che a sua volta è uno dei responsabili della risposta immunitaria dell’organismo. In questo modo, i processi infiammatori cronici che sono all’origine di molte malattie vengono contrastati dal CBD. Inoltre, grazie alle sue proprietà ansiolitiche, la canapa light aiuta ad allontanare lo stress, uno dei fattori che possono causare l’abbassamento delle difese immunitarie.

 

CBD EFFETTI DIMAGRANTI

 

Negli ultimi anni, diversi studi si sono concentrati sul verificare eventuali effetti terapeutici della cannabis derivati dalla sua azione sul metabolismo umano.
Uno dei primi studi a indicare un possibile ruolo del CBD nel consumo di grasso corporeo risale a pochi anni fa, al 2016, ed è stato condotto da un equipe di ricerca coreana.Lo studio, pubblicato su Molecular and Cellular Biochemestry, descrive come il cannabidiolo (CBD) sia in grado di agire in tre diversi modi sulle cellule grasse chiamate preadipociti.

Secondo lo studio il principio attivo contenuto nella cannabis light sarebbe in grado di aumentare la capacità di bruciare le calorie, aiuti a scomporre i grassi e diminuirebbe i meccanismi con cui si creano nuove cellule grasse all’’interno del nostro organismo. Da queste osservazioni, i ricercatori hanno concluso che andrebbe ulteriormente approfondito questo insieme di meccanismi, per una eventuale applicazione in ambito terapeutico della cannabis per il trattamento dell’obesità.

A ciò si aggiunge che il cannabidiolo, CBD a differenza del THC, non ha un’azione su quei meccanismi che sono alla base di un’improvvisa e immotivata sensazione di appetito. In altre parole: il CBD non provoca la fame chimica.

 

CBD EFFETTI SUL CUORE

 

Il  CBD  può aiutare a ridurre la tachicardia attraverso la regolazione dei recettori del sistema endocannabinoide.

Infatti in caso di ipertensione, il CBD derivato della canapa light  agisce su questo sistema portandolo a contrastare l’aumento della pressione arteriosa e della contrattilità cardiaca.

Il tutto avviene tramite l’attivazione dei recettori CB1 e CB2. Clicca 'qui' per scoprirne di più!

 

CBD EFFETTI SESSUALI

Con il CBD è anche talvolta possibile ridimensionare la cosiddetta “ansia da prestazione” e le tensioni emotive che rischiano di ostacolare i rapporti.

 dall’olio di CBD si ricavano, inoltre, prodotti lubrificanti in grado di migliorare e rendere notevolmente più interessante l’esperienza intima.

Abbiamo scritto un intero articolo in merito, Scoprilo Qui!

 

CBD EFFETTI SUL CERVELLO

È ormai noto il suo potere calmante e rilassante; ciò è collegato alla capacità del Cannabidiolo ricavato dalla cannabis sativa di limitare la produzione di cortisolo, l’ormone deputato a “mettere in allerta” l’organismo, ormone definito anche “dello stress” (è proprio l’eccesso di allerta nella vita quotidiana a provocare una serie di disagi come la difficoltà a dormire, l’ipertensione, gli attacchi d’ansia e molti altri).

Altri benefici del cannabidiolo sul cervello sono la capacità di agevolare la concentrazione, di migliorare l’umore e di diminuire la percezione del dolore.

CBD OLIO, EFFETTI E UTILIZZO

L’olio di CBD dolomiticannabis viene realizzato utilizzando le varietà di Cannabis Sativa migliori e che meglio si adattano al nostro ambiente montano, coltivate a 1200 metri di quota nel cuore delle Dolomiti. Le severe condizioni ambientali in cui coltiviamo la nostra canapa ci permettono di ottenere dei fiori molto ricchi dei principali costituenti contenuti nella canapa ovvero: terpeni, flavonoidi e cannabinoidi.

 

Le più avanzate tecniche di lavorazione seguite dal nostro laboratorio di fiducia portano ad ottenere un estratto ricco di cannabidiolo, altri cannabinoidi importtanti e terpeni, ma  fondamentalmente privo di THC.

Questo significa che il nostro olio CBD è fondamentalmente privo di effetti psicotropi.
L’estratto ottenuto viene quindi diluito in olio di semi di canapa, prodotto localmente da agricoltori che stimiamo e con cui collaboriamo. L' olio di semi di canapa è naturalmente ricco in acidi grassi poli-insaturi noti come 
Omega-3 e Omega-6.

Gli Omega-3 e Omega-6 contenuti nell’olio di CBD sono nutrienti attivi. Essi fanno parte in natura delle cellule umane e, in particolare, abbondano nelle cellule cerebrali. I loro benefici per la salute sono ampiamente ricercati e confermati dalla scienza.

Come si usa l' Olio CBD?

La maggiorparte delle persone che ne traggono beneficio ne fanno un utilizzo quotidiano regolare, per periodi non inferiori alle due settimane, preferibilmente uso continuo una volta trovato il proprio dosaggio corretto. a seconda delle esigenze e caratteristiche personali, da 3 a 10 gocce sotto la lingua, due volte al  giorno. In alcuni casi i migliori effetti del Cannabidiolo si hanno con l' utilizzo topico oppure sempre sotto la lingua al bisogno, la ricerca scientifica in corso tutt'oggi ci aiuterà col tempo a sviluppare una farmacopea e posologie più precise.

 



Vuoi approfondire gli effetti, benefici e le eventuali controindicazioni del CBD? clicca 'qui'!

Desideri sapere quali sono gli effetti del CBD nel rapporto sessuale? clicca Qui!

Se desideri acquistare direttamente dal nostro sito a prezzo scontato il nostro Olio CBD Clicca qui!

Se vuoi sapere in quali negozi o farmacie puoi trovare l' Olio CBD Dolomiticannabis clicca 'qui'!

 

Scopri i nostri prodotti coltivati e lavorati in italia, in maniera sostenibile ed artigianale, per il benessere di tutti.



Fonti:

https://www.dolomiticannabis.it

The Health Cannabis Index, Uwe Blesching

Springer 

Decarbonylation: A metabolic pathway of cannabidiol in humans

Michael KraemerSebastian BroeckerBurkhard MadeaCornelius Hess

Eusphera

ATTALLA, S. M.; FATHY, W. M. Study of the Hormones Controlling Food Intake (Leptin and Agouti Related Protein “AgRP “) in Cannabis Smokers. VOLUME III, 2016, 1: 925.

CURA DI ERHAN YARAR, A.; CURA DI TANJA BAGAR, A. Il ruolo del CBD nell’invecchiamento e nella longevità.

SELTZER, Emily S., et al. Cannabidiol (CBD) as a promising anti-cancer drug. Cancers, 2020, 12.11: 3203.



Tutte le informazioni riportate in questo sito web hanno solo scopo informativo-divulgativo o commerciale, per tanto non sono da intendere in nessun modo come consigli di natura medica. Ogni prodotto acquistabile in questo sito web non può sostituire una cura medica ufficiale. Tutte le indicazioni sull’utilizzo dei nostri prodotti sono frutto di esperienze riferiteci dai nostri clienti e di altre testimonianze, pertanto ci limitiamo a riportarle e vi invitiamo a farne un uso consapevole.

Tutti i nostri “fiori di canapa” sono parti vegetali di Cannabis Sativa L. destinate all’uso florovivaistico ornamentale, coltivate in Italia nel rispetto dell’Art. 2 L. 242/2016, con livello di THC entro i limiti di legge e comunque prive di ogni effetto drogante, e non sono da noi vendute come articoli da fumo né come alimenti e tutte le informazioni riportate in merito ad esse hanno solo scopo informativo-divulgativo o commerciale.

Per ogni chiarimento in merito vi invitiamo a prendere visione delle leggi correnti o a contattarci direttamente. Dolomiticannabis non è da considerare in nessun modo responsabile dell’uso dei prodotti che ogni individuo è libero di fare in coscienza.




Lascia un commento